L’AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA

LE ORIGINI

L’azienda agricola biologica Delia Orsini ha origini che risalgono al lontano 1920 quando il nonno Gaetano, dopo anni di sacrifici vissuti da emigrante in America, riuscì, grazie alla felice intuizione della nonna Filomena, ad acquistare una proprietà di alcuni ettari a pochi chilometri dal centro abitato di Loreto Aprutino.

La proprietà era costituita da fertili terreni ampiamente soleggiati, interamente coltivati a oliveto, che si estendevano lungo le dolci pendici di un’ampia collina e sulla cui sommità si trovava una piccola dimora sufficiente ad accogliere, oltre ai nonni Gaetano e Filomena, anche i loro due figli, Giovanni e Luigi con le rispettive famiglie.

 

 

Oltre alla finalità di riunire la famiglia, l’investimento si proponeva di sviluppare l’attività agricola in modo da riuscire a ricavarne un reddito sufficiente per crescere tutta la famiglia, nonostante le molte difficoltà da affrontare, come ad esempio la mancanza di strade di collegamento con il paese più vicino, Loreto Aprutino.

LA NASCITA DELL’AZIENDA AGRICOLA

Con il trascorrere degli anni, papà Giovanni, innamorato della natura e del vivere all’aria aperta, rispettoso delle antiche tradizioni ma anche desideroso di raggiungere traguardi ambiziosi e sfidanti, costituisce l’azienda agricola.

Ben presto, iniziava anche la commercializzazione dell’olio extravergine di oliva prodotto esclusivamente con le olive raccolte nei propri terreni, inizialmente tra parenti e amici, per poi allargare progressivamente il numero dei clienti.

La conduzione dell’azienda agricola, nel tempo, rimane sempre di tipo familiare e prosegue con l’entrata in campo del sottoscritto, Sergio, e di mia moglie, Delia Orsini. Alla luce del grande impegno e della passione dimostrata da parte di mia moglie nello sviluppare l’attività agricola, ed in particolare nel produrre un olio abruzzese di alta qualità , nel 1993, decidiamo di rinominare l’azienda con il suo nome: nasce quindi l’Azienda Agricola Delia Orsini!

IL PASSAGGIO AD AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA

La decisione di avviare il percorso di conversione all’agricoltura biologica viene presa ufficialmente nel mese di maggio 2010 quando l’Azienda Agricola era ormai saldamente nelle mani di mia moglie. Questa decisione di fatto non ha comportato alcuna modifica di rilievo alla gestione agronomica. Infatti, essendo la nostra famiglia la prima consumatrice dell’olio extravergine e degli altri frutti dei nostri terreni, il nostro principale interesse era e sarà sempre quello di mangiare prodotti sani e naturali al 100%. Inoltre, in questo modo ci impegniamo alla salvaguardia dell’ecosistema circostante e ci assicuriamo la possibilità, anche in futuro, di raccogliere e mangiare i frutti della nostra terra.

Tutto questo lavoro ci ha permesso di abbreviare i tempi per l’ottenimento della certificazione biologica, fissato in tre anni, e di averlo con un anno di anticipo, già nel maggio 2012, avendo ampiamente documentato l’acquisto e l’utilizzo di concimi naturali come fertilizzanti e di antiparassitari riconosciuti in agricoltura biologica per i trattamenti delle piante.

Ed ecco quindi che l’Azienda Agricola Delia Orsini può presentarsi ai suoi clienti come Azienda Agricola Biologica grazie ad un riconoscimento ufficiale da parte di un primario organismo accreditato, quale è l’ente Suolo e Salute, sia per la coltivazione biologica dell’oliveto che per la produzione di olio extravergine di oliva.